Fondazione «Giovanni, Maria Teresa e Marino Piazzolla» riconosciuta con deliberazione n° 6487 del 1 Luglio 1988 Giunta Regionale del Lazio

e-mail: fondazionepiazzolla@libero.itaggiornato il 25/07/2019

Opere » da Incontro con Archipenko

da "LA FIERA LETTERARIA", 9/6/1963

In occasione della mostra dello scultore russo Alexander Archipenko, mostra organizzata dall'Ente Premi Roma (Palazzo Barberini), abbiamo rivolto al celebre artista - senza dubbio uno dei più grandi scultori del nostro tempo - alcune domande sulla sua vita, sulle sue idee estetiche e sulla sua arte.
Archipenko, che è un uomo d'una semplicità straordinaria, un ucraino rude e pieno di una vitalità profonda, ha risposto volentieri alle nostre domande e, con acume e autentica convinzione, ci ha parlato, sia pure brevemente, della sua vita e della sua arte, di quell'arte che, come gli ha detto un suo ammiratore: "non lo fa maestro, ma elève de Dieu".
D. - Quando lasciò la Russia, sua patria d'origine?
R. - Nel 1908.
D. - Quale fu la città che scelse come sua dimora ideale?
R. - Parigi. In questa città ho avuto modo di lavorare liberamente e preparare le mostre nelle diverse città d'Europa: Ginevra, Zurigo, Praga, Berlino. Nel 1920 feci una mostra personale alla Biennale di Venezia. Fu in quella occasione che la marchesa Casati, famosa collezionista, acquistò una mia opera.
D. - A Parigi, quali artisti, poeti e scultori italiani conobbe durante il suo soggiorno?
R. - In quel tempo, conobbi personalmente molti artisti italiani, nella maggior parte futuristi: Soffici, Papini, Severini, Boccioni, Marinetti, Modigliani, Balla. Strinsi con loro rapporti di vera amicizia.
D. - Quale fu la tendenza artistica da lei condivisa in quell'epoca?
R. - Il Cubismo. Facevo parte del gruppo dei giovani che allora lottavano per imporre la nuova corrente artistica. Leger, Bracque, Picasso, Apollinaire.
D. - In che anno la sua prima mostra personale?
R. - Nel 1912, all'Osthaus museum in Hagen.
D. - Quali critici del tempo si occuparono della sua scultura?
R. - Herwart Walden. In Francia, Apollinaire, Roger Allard, Maurice Renold e Blaise Cendras. Theodor Daubler, Ardengo Soffici, Ivan Gol, L. Moholy, Nagy, Ulrich Geritz, Pierre Gueguen, Gedion, Welcken Michei Senplor, Hans Fuch, in altri paesi dell'Europa.
D. - Quali sono gli artisti che hanno subito la sua influenza?
R. - Boccioni, Zatkin, Lipehiz, Henri Moore, per parlare dei più celebri. Molti sono i giovani scultori che, in America e in Europa, si ispirano alla mia arte.
D. - Che pensa dell'arte europea contemporanea?
R. - Penso che c'è una reazione nei confronti dell'arte astratta. Secondo me, poche opere si salveranno. Il concetto di astrazione è stato usurpato da artisti privi di talento.
La nuova fase artistica si sta delineando, ma non ha ancora preso una fisionomia definitiva. D. - Quali sono gli artisti pittori e scultori del nostro tempo che stima in modo particolare?
R. - Innanzitutto stimo gli artisti autentici, dotati di qualità creative, cioè quelli che inventano delle nuove combinazioni di forme e di colori e che creano un nuovo stile. Picasso, Bracque, Leger e altri, degni di stima.
D. - Crede fermamente nella modernità dell'arte?
R. - Sì. Per me, per esempio, gli Egizi sono eternamente moderni.
D. - In linea generale, quante mostre ha fatto fino ad oggi?
R. - Questa che ho fatto a Roma, al palazzo Barberini è la 129a esposizione. E posso dire che tutte le mie mostre hanno ottenuto un successo autentico di critica e sinceri consensi da parte del pubblico.
D. - Quali sono le fonti culturali delle sue ricerche e delle sue invenzioni plastiche?
R. - Per delle circostanze inesplicabili sono stato fatalmente costretto ad essere scultore. Ho detto inesplicabili, ma chiarisco meglio il mio pensiero. Secondo me ci sono degli individui che sono destinati a creare, altri che sono portati a imitare i creatori, altri individui, invece, che hanno la funzione di distruggere ciò che è stato creato e anche ciò che è stato imitato. La più grande difficoltà consiste nel combinare questi tre elementi.
Se si riesce, si crea qualcosa di veramente nuovo, altrimenti occorre avere il coraggio di distruggere tutto quello che anche nel passato non ha nulla a che vedere con l'arte. Occorre, dunque, utilizzare degli elementi artistici favorevoli e trovare una combinazione estetica e spirituale corretta, affinché si ottenga la verità assoluta nell'arte.
D. - Crede che gli artisti d'oggi si pongono dei problemi del genere?
R. - Sì. Soprattutto gli artisti creatori. E ce ne sono. L'essenziale è di avere la coscienza chiara delle forze creatrici della natura che sono nascoste nelle nostre cellule. Il genio è in comunicazione diretta colla natura. Questi uomini eccezionali, nei momenti di sincera meditazione, possono intuire le idee o i fatti che sono nel fondo della realtà. Platone credeva nella esistenza reale delle idee esistenti oltre lo spazio e il tempo. Ebbene l'artista comunica con queste realtà e le rende plastiche nella sua opera.
D. - Che pensa dell'arte informale?
R. - E una usurpazione: uno sfregio alla bellezza. A Parigi e in America si nota una reazione abbastanza notevole contro questa moda che non ha nulla a che vedere con l'arte.
D. - Quali sono state le critiche più penetranti provocate dalla sua scultura, quelle dei critici di professione o quelle dei poeti?
R. - Le une e le altre. Ma devo dire che i poeti sono andati più a fondo nello scoprire la mia scultura.
D. - Mi parli della scultura policroma, voglio dire della sua scultura più originale.
R. - Trovo che nella natura non esista nulla che non abbia forma e colore. L'una arricchisce l'altro. Questo, penso, sia il segreto elementare della scultura policroma. Sia la forma che il colore provocano delle emozioni segrete. Non trovo dunque la ragione per cui sarei costretto a separare la forma dal colore.
D. - E vi sono scultori che realizzano questa sua nuova forma plastica?
R. - Sì. Incominciò Boccioni quando venne a Parigi e vide le mie sculture. Oggi, in America, esistono molti giovani scultori che procedono in questo senso.
D. - Che impressione le ha suscitato la scoperta di Roma?
R. - Roma ha un'atmosfera di grande calma che si sprigiona dal suo passato fuso col ritmQ della vita moderna. Ed è naturale che quando dico moderno mi riferisco a un ritmo quasi travolgente. A Roma vi è inoltre un altro elemento che riempie la sua atmosfera, ed è lo spirito religioso. Questi tre elementi fanno di Roma una città originale: un luogo difficilmente dimenticabile.

su

Cerca nel sito
BIBLIOGRAFIA di Marino Piazzolla
aggiornata
OMAGGIO
A MARINO PIAZZOLLA
versione ONLINE
Vol. 1 - ANTOLOGIA
Vol. 2 - CRITICA
IL 5 PER MILLE PER
SOSTENERE LA FONDAZIONE PIAZZOLLA [2018]
Fondazione Piazzolla - Ritrovaci su Facebook
Fondazione Piazzolla - Seguici su Twitter
NEWS
- Giugno 2019
Pubblicazione
Il fiore della poesia colombiana d’oggi
- 3 Aprile 2019
Presentazione
Rivista "Fermenti" n. 248
VIDEO
- Aprile 2019
Pubblicazione
Il fiore della poesia boliviana d’oggi
- 03 Aprile 2019
Presentazione
Rivista "Fermenti" n. 248
- Gennaio 2019
Rivista "Fermenti"
n.248
- Novembre 2018
Pubblicazione
Scrivi!
- 24 Ottobre 2018
Presentazione
Rivista "Fermenti" n. 247
VIDEO
- 29 settembre 2018
Premio Città di Trento 2018 per la traduzione poetica a POESIE SCELTE di William Cliff
- Luglio 2018
Rivista "Fermenti"
n.247
- Maggio 2018
Pubblicazione
Enlures
- 14 marzo 2018
Presentazione
Rivista "Fermenti" n. 246
VIDEO
- 16 Marzo 2018
Serata dedicata a V. Krivulin, A. Mironov, E. Schwarz
- 11 Marzo 2018
Presentazione
Nel cristallo della stella Mizar
- 14 Marzo 2018
Presentazione
Rivista "Fermenti" n. 246
- Febbraio 2018
Pubblicazione
Nel cristallo della stella Mizar
- Dicembre 2017
Rivista "Fermenti"
n.246
- 23 Novembre 2017
Presentazione recenti titoli Fermenti
VIDEO
- Novembre 2017
Per Nencioni
con 35 lettere inedite
- 09 Agosto 2017
Incontro a S. Ferdinando di Puglia
- Giugno 2017
'900 OUT
Scrittori italiani irregolari
- 21 Aprile 2017
Presentazione
DISPACCI SENZA REPLICA
di Mario Lunetta
VIDEO
- 21 Maggio 2017
Giornata di studi
LEOPARDI TRA POESIA E FILOSOFIA
- 09 Maggio 2017
Presentazione
Rivista "Fermenti" n. 245
- In ricordo di
Giorgio Bárberi Squarotti
- 15 marzo 2017
Presentazione
Rivista "Fermenti" n. 245
VIDEO
- 30 Marzo 2017
Presentazione
Prove aperte vol.2
- 18 Marzo 2017
Vernissage
Le distanze tra i filari
- Marzo 2017
Quando il rumore della vita teme la propria eco
- 15 Marzo 2017
Presentazione
Rivista "Fermenti" n. 245
- Febbraio 2017
Pianisterie
- Febbraio 2017
Rivista "Fermenti"
n.245
- Gennaio 2017
PROVE APERTE vol. II
- Novembre 2016
LE ANCELLE DELLA REGINA MAB
- Ottobre 2016
DISPACCI SENZA REPLICA
Ragionamenti secondari su cultura e società
- 10 settembre 2016
Premio Feronia 2016 per la saggistica assegnato a Prove aperte vol. 1
- 14 giugno 2016
Presentazione
Rivista "Fermenti" n. 244
VIDEO
- 11 Maggio 2016
Incontro Tra qualità e tendenza: le voci di una letteratura che resiste
VIDEO
- 14 Giugno 2016
Presentazione
Rivista "Fermenti" n. 244
- Maggio 2016
Critica e storia
Rendiconti per il Duemila
- 25 maggio 2016
Incontro-dibattito su
Prove aperte. Materiali per uno zibaldone sui teatri
- Aprile 2016
Rivista "Fermenti"
n.244
- 11 maggio 2016
Presentazione La costituzione del testo e
Di traverso il Novecento
- 9 marzo 2016
Presentazione Il digiuno natalizio
- 25-26 febbraio 2016
Presentazione Il digiuno natalizio
- Febbraio 2016
Pubblicazione
Il digiuno natalizio
- 03 febbraio 2016
Presentazione Di traverso il Novecento
- 2 dicembre 2015
Presentazione Di traverso il Novecento
VIDEO
- 25 novembre 2015
Presentazione
Rivista "Fermenti" n. 243
VIDEO
- 20 novembre 2015
Presentazione Le due scarpe sinistre dei poeti
- Ottobre 2015
Pubblicazione
Prove aperte vol. I
- Ottobre 2015
Pubblicazione
La costituzione del testo
- Settembre 2015
Rivista "Fermenti"
n.243
- Presentazione 21 Aprile 2015:
FOTO e VIDEO
- Giugno 2015
Pubblicazione
Poesie scelte
- 20 Giugno
Inaugurazione mostra e conferenza:
Marino Piazzolla: poesia, arte, pensiero
- 20 Giugno-5 Luglio
Marino Piazzolla: mostra dipinti, disegni, sculture
- Giugno 2015
Pubblicazione
Le due scarpe sinistre dei poeti
- Testimonianze AUDIO:
Velso Mucci: letture
- Giugno 2015
Pubblicazione
Di traverso il Novecento
- Aprile 2015
Pubblicazione
Scritti diversi e dispersi.
Saggi
- 21 Aprile 2015
Presentazione
Rivista "Fermenti" n. 242
Leopardi. La cognizione del vero
- 18 Aprile 2015
Presentazione
Tenori
- Gennaio 2015
Pubblicazione
Leopardi.
La cognizione del vero
- Gennaio 2015
Pubblicazione
Tenori.
Il Pavone, l’Espada e il Salice piangente dal Barocco alla fine dell’Opera
- Dicembre 2014
Rivista "Fermenti"
n.242
- Luglio-Agosto 2014
Mostra Marino Piazzolla scultore. Hudèmata
- 17 Luglio 2014
Presentazione
La vocazione sospesa
- 18 Giugno 2014
Presentazione
Rivista "Fermenti" n. 241
NUMERO DA COLLEZIONE
- Maggio 2014
Rivista "Fermenti"
n.241
- Maggio 2014
Pubblicazione
Le verità della letteratura
- 26 Marzo 2014
Presentazione
La vocazione sospesa
- Marzo 2014
Pubblicazione
Le mie teorie eretiche
Conversazioni a Radio France Culture
- 13 Dicembre 2013
Scritture in movimento
Video
- 29 Ottobre 2013
Presentazione
Rivista "Fermenti" n. 240
Video
- Dicembre 2013
Pubblicazione
Esilio sull'Himalayacon traduzione greca a fronte
- Ottobre 2013
Pubblicazione
La vocazione sospesa
- 29 Ottobre 2013
Presentazione
Rivista "Fermenti" n. 240
NUMERO DA COLLEZIONE
- Ottobre 2013
Rivista "Fermenti"
n.240
- Testimonianze VIDEO
Conferenza Concerto
Il passaggio come luogo poetico
- 16 Aprile 2013
Presentazione
Rivista "Fermenti" n. 239
Video
Foto
- Febbraio 2013
Rivista "Fermenti"
n.239
- Fahrenheit Rai Radio 3:
Su Lo scrigno del dialetto
Meli Porta Belli Di Giacomo
- PREMIO
PENNE - PIAZZOLLA 2012
Vincitori
Motivazioni
Foto
- Intervento inedito
di Donato Di Stasi
su Biancamaria Frabotta
vincitrice
Premio Penne-Piazzolla
Poesia Edita 2012
- Intervento inedito
di Maria Grazia Calandrone
su Biancamaria Frabotta
vincitrice
Premio Penne-Piazzolla
Poesia Edita 2012
- PREMIO
PENNE - PIAZZOLLA 2012
1 dicembre 2012
INVITO
- Recensione da "L'Unità":
Lo scrigno del dialetto
Meli Porta Belli Di Giacomo
- PREMIO
PENNE - PIAZZOLLA 2012
POESIA EDITA E INEDITA
- Recensione:
"Fermenti" n.238
- Testimonianze VIDEO:
Presentazione
Rivista "Fermenti" n. 238
- Testimonianze VIDEO
Presentazione
Lo scrigno del dialetto
- Recensione:
Testimonianze critiche per
Marino Piazzolla poeta vol.2
- Testimonianze VIDEO:
04 Marzo 2008
Le voci della città
Poeti a Roma (1950-2000)
Cardarelli - Insana
- Maggio 2012
Pubblicazione:
Lo scrigno del dialetto
Meli Porta Belli Di Giacomo
- Testimonianze VIDEO:
11 Marzo 2008
Le voci della città
Poeti a Roma (1950-2000)
Jacobbi - Villa
- Aprile 2012
Pubblicazione:
Atti dei Convegni
per il Centenario della nascita
di Marino Piazzolla
- Aprile 2012
Pubblicazione:
Testimonianze critiche per
Marino Piazzolla poeta
Vol. 2
- 2 maggio 2012
Conferenza-Concerto
Il passaggio come luogo poetico
- 20 marzo 2012
Presentazione
Esilio sull'Himalaya
- Recensione:
L'Eremita di Roma.
Vita e opere di Giorgio Vigolo
- Testimonianze VIDEO:
18 Marzo 2008
Le voci della città
Poeti a Roma (1950-2000)
Rosselli - Frabotta
- Testimonianze VIDEO:
15 Gennaio 2008
Le voci della città
Poeti a Roma (1950-2000)
Folgore - Ottonieri
- Testimonianze VIDEO:
12 Febbraio 2008
Le voci della città
Poeti a Roma (1950-2000)
Sinisgalli-Di Francesco
- Testimonianze VIDEO:
Presentazione
Rivista "Fermenti" n. 237
- Testimonianze VIDEO:
29 Gennaio 2008
Le voci della città
Poeti a Roma (1950-2000)
Marè-dell'Arco
- Testimonianze VIDEO:
18 Dicembre 2007
Le voci della città
Poeti a Roma (1950-2000)
Gatto-Spaziani
- Testimonianze AUDIO:
1995 "Omaggio a Piazzolla"
- Testimonianze VIDEO:
"Omaggio a Marino Piazzolla"
sulla RAI nel 1992
- Testimonianze VIDEO:
Presentazione
Rivista "Fermenti" n. 224
- Marino Piazzolla, ovvero l’erranza e il sangue della poesia
in "Frontiere", 2011
- PREMIO
PENNE - PIAZZOLLA 2011
Vincitori
Motivazioni
Foto
- Testimonianze VIDEO:
Conferenza-Concerto
Piazzolla Interprete del Novecento
- Testimonianze VIDEO:
Presentazione
Rivista "Fermenti" n. 227
- Settembre 2011
Pubblicazione:
Rivista "Fermenti" n. 237
- María Zambrano:
Il poeta italiano Marino Piazzolla
in Luoghi di Poesia,
Bompiani 2011
- Settembre 2011
Recensione:
Quaderno brasiliano
- Agosto 2011
Recensione:
Sconnessioni
- Luglio 2011
Recensione:
Dalla parola al silenzio
- Luglio 2011
Recensione:
Esilio sull'Himalaya
- Giugno 2011
Recensione:
L'eremita di Roma
da RAI News 24
- Intervento critico
di Canio Mancuso
- Testimonianze AUDIO:
"Le voci della città"
conferenza su
Edoardo Cacciatore e
Francesco Muzzioli
- 5 Aprile 2011
Presentazione n. 235
rivista "Fermenti"
VIDEO
FOTO
- Testimonianze AUDIO:
"Le voci della città"
conferenza su
Giorgio Vigolo e
Mario Socrate
- Testimonianze AUDIO:
"Le voci della città"
conferenza su Angelo Maria Ripellino
- 18 Maggio 2011
Presentazione sotto
l'egida della fondazione
- Testimonianze VIDEO:
Presentazione
Rivista "Fermenti" n. 226
- Marzo 2011
Recensione:
"Fermenti" n. 236

Testimonianze:
Piazzolla: "Porto a spasso la vita"
- Febbraio 2011
Recensione:
L'eremita di Roma
- Febbraio 2011
Nota di lettura:
Esilio sull'Himalaya
- Gennaio 2011
Recensione:
Hudèmata
- Gennaio 2011
Pubblicazione:
Rivista "Fermenti" n. 236
- Gennaio 2011
Recensione:
Esilio sull'Himalaya
- Dicembre 2010
Pubblicazione:
Dalla parola al silenzio
di Marco Lazzerini
- Dicembre 2010
Pubblicazione:
Esilio sull'Himalaya
di Marino Piazzolla
- 27 Novembre 2010
PREMIO PENNE - PIAZZOLLA
PREMIAZIONE
MOTIVAZIONI
FOTO
- 12 Novembre 2010
Presentazione n. 235
rivista "Fermenti"
VIDEO
FOTO
- Novembre 2010
Pubblicazione:
Quaderno Brasiliano
di Ruggero Jacobbi
Marino Piazzolla "Controvento"
da "Paideia"
- Settembre 2010
Pubblicazione:
L'eremita di Roma
Vita e opere di Giorgio Vigolo
- Sezione VIDEO:
Hudèmata Actabat
maggio 2008
- Sezione AUDIO:
Interviste a Piazzolla
per France Culture
1978
- PREMIO "GIACOMO LEOPARDI"
Premio speciale Fondazione Piazzolla
Il vincitore
Premiazione 29 giugno 2010
- Giugno 2010
PUBBLICAZIONI
- 2010 L'ANNO DEL CENTENARIO
LE MANIFESTAZIONI
S. FERDINANDO DI PUGLIA
29 Maggio
- 2010 L'ANNO DEL CENTENARIO
LE MANIFESTAZIONI
ROMA 12 Maggio
- 2010 L'ANNO DEL CENTENARIO
LE MANIFESTAZIONI
ROMA 12 Maggio
VIDEO
- 2010 L'ANNO DEL CENTENARIO
LE MANIFESTAZIONI
URBINO 21-22 Aprile
- 2010 L'ANNO DEL CENTENARIO
LE MANIFESTAZIONI
URBINO 21-22 Aprile
VIDEO
- 2010 L'ANNO DEL CENTENARIO
- 20 Apr 2010
Seminario Univ. di Lille
su Roberto Sacchetti
- Sezione VIDEO:
Presentazione
Rivista "Fermenti" n. 234
- Sezione AUDIO:
"Le voci della città"
conferenza su Velso Mucci
- Sezione VIDEO:
Intervista a
Hans Werner Henze
- Febbraio 2010
Pubblicazione:
Sole metallico, morbide lune
antologia con testo a fronte italiano-greco
- Sezione VIDEO:
RICORDO DI VITO RIVIELLO
27 Novembre 2009
- 28 Novembre 2009
PREMIO PENNE - PIAZZOLLA
PREMIAZIONE
MOTIVAZIONE
FOTO
- 1 Dicembre 2009
Incontro con l'autrice:
Assia Papp
- 17 Novembre 2009
Presentazione
I Teatronauti del Chaos
- 5 Novembre 2009
Presentazione Catalogo 2009
Fermenti Editrice